465

Avaria ad Entrambi i Motori su un Volo Brussels Airlines

Un aereo della compagnia aerea Brussels Airline ha subito un’avaria ad entrambi i motori. Stiamo parlando di un Airbus A330 decollato da Kinshasa e diretto a Bruxelles.

Raggiunta la quota di crociera di 40.000 piedi sopra l’Algeria, il motore numero 1 si è spento. L’equipaggio ha annunciato subito l’emergenza e si è preparato per atterrare a Djerba in Tunisia.

Ad ogni modo l’equipaggio è riuscito ad avviare il motore in volo ed ha deciso di riprendere la rotta per Bruxelles.

Durante la discesa verso Bruxelles anche il motore numero 2 ha subito un’avaria e si è spento in volo. Il motore è rimasto spento fino all’atterraggio a Bruxelles.

Questo incidente ricorda un po’ quello di Air Transat che ho ampiamente riportato più volte nei miei articoli.

Nel caso specifico di Air Transat, l’aereo era anche un Airbus A330 ed entrambi i motori si erano spenti in volo. La causa era una cattiva manutenzione ed i tubi, all’interno dei quali scorreva il carburante, sfregavano contro altri tubi fino a rompersi e far fuoriuscire il carburante.

Nel caso del volo Brussels Airlines non è ancora chiaro cosa sia successo. Molto probabilmente il carburante era contaminato, ma non ho altri dettagli.

L’aereo ha una storia di vari passaggi tra diverse compagnie aeree. Ce ne sono state 6 che lo hanno utilizzato tra il 2000 ed oggi. Normalmente questo non è un segnale di cattiva manutenzione, ma ad ogni modo può essere un dato da tenere in considerazione.

Quando si raccolgono i dati sul velivolo è sempre importante andare indietro nel tempo fino alla sua costruzione.

Mostra i commenti

Nessun commento

Lascia un commento