1
447

Cosa Fare e NON Fare Durante un’Evacuazione

Dubai_Training-center-exitDopo l’incidente aereo avvenuto all’aeroporto di Dubai ho visto che si è parlato molto di come è stato evacuato l’aereo, quindi scrivo questo articolo come riflessione su un argomento un po’ sensibile come questo.

Innanzitutto, spero che nessuno di noi si debba trovare mai in una situazione in cui deve evacuare un aereo. D’altronde però, non c’è alcun preavviso e bisogna essere preparati a queste cose anche se non si sarà mai pronti abbastanza.

Ci sono alcune cose che puoi fare per prepararti all’eventualità e sono cose veramente semplici che vale la pena prendere seriamente e mettere in atto quando voli.

Cosa Fare per Evacuare un Aereo

1. Cerca l’uscita di sicurezza

Appena ti siedi al tuo posto assegnato cerca attorno a te le porte di sicurezza. Osserva dove sono, se davanti o dietro di te. Cerca quella più vicina a te, ma tieni in mente anche una seconda uscita. Osserva quale uscita NON è sopra l’ala, in caso di incendio ai motori non sarai in grado di uscire da quella porta.

2. Conta quanti posti sono tra te e la porta

Questo perchè se devi avviarti verso l’uscita di sicurezza e la cabina è piena di fumo potrai contare il numero di sedili che passi man mano che ti avvicini alla porta. È un modo in più per capire dove ti trovi in mezzo alla confusione.

3. Crea mentalmente un percorso per raggiungere la porta

Oltre a contare i sedili tra te e la porta, crea mentalmente una mappa su come raggiungerla. Certo, i corridoi sono dritti e non servono molte indicazioni, ma su un aereo che ha due corridoi potrà capitare di cambiare corridoio. Se l’incendio è sul tuo lato dell’aereo, probabilmente dovrai uscire dall’altro lato, pertanto cerca di vedere come arrivarci seguendo il corridoio.

4. Vestiti per un’evacuazione

Andare in aereo non deve essere una questione di moda. Una questione di comodità sicuramente sì, anche se devi fare incontri di lavoro a destinazione dovrai vestirti in certo modo. Però spesso possiamo evitare alcuni cose che ho visto indossate da molti passeggeri.

Indossa scarpe comode che ti permettano di correre. Non indossare ciabatte o infradito.

Se è il periodo invernale, ma a destinazione sarà caldo (immagina di andare a Dicembre in Australia) porta con te comunque vestiario invernale per la partenza e l’arrivo al ritorno dal viaggio. Se succede qualcosa avrai modo di resistere al freddo.

5. Ascolta gli annunci degli assistenti di volo

Certamente avrai volta centinaia di volte, ma gli aerei cambiano ed è probabile che ti troverai su un aereo che non ha le uscite sopra le ali. Inoltre, è importante sapere dove si trova il giubbotto salvagente. Io ho l’abitudine di sentire sotto il sedile se c’è il giubbotto o meno.

Cosa NON Fare per Evacuare

1. Lascia le valigie a bordo

Non concentrarti nel portarle con te, non hai tempo e stai anche bloccando la via d’uscita ad altri passeggeri. Nell’incidente aereo avvenuto il 03 Agosto a Dubai dove un aereo della Emirates si è schiantato, si è visto un video dove i passeggeri hanno iniziato a prendere le proprie valigie senza preoccuparsi di cosa potrebbe accadere.

Quanto rapidamente divampa un incendio? Guarda il video di un aereo di China Airlines. Nota i passeggeri che escono dall’aereo mentre il motore è in fiamme.

2. Evita di fare Video o scrivere sui Social media

Concentrati su quello che sta succedendo e non fare video, non ne vale la pena. Soprattutto non iniziare a scrivere messaggi o a pubblicare post o foto su facebook e twitter.

È sicuro volare??

Per concludere, la solita domanda che speso molti passeggeri ancora si chiedono e che molti mi chiedono scrivendomi.

Senza dubbio volare è ancora il mezzo di trasporto più sicuro. Gli incidenti di cui ho parlato in questo post, quello di Emirates e quello di China Airlines, per quanto siano eventi tragici, fortunatamente sono finiti bene, anche se malauguratamente un vigile del fuoco è morto nell’incidente di Emirates salvando altre vite.

Preparasi per un’evacuazione non è molto diverso dal prepararsi per un’evacuazione da un hotel o da una scuola. Prepara un piano e goditi il volo.

Mostra i commenti

Nessun commento

Lascia un commento