Sapevi che i piloti si addormentano durante il volo? Guarda il video!

piloti addormentatiDurante i voli, anche corti, i piloti si addormentano. Non tutti ovviamente. Ci sono alcuni piloti particolarmente stanchi a causa dell’elevato numero di ore di volo e di lavoro che, a volte, si addormentano in cabina all’insaputa dei passeggeri.

Il 70% dei piloti aerei ha ammesso errori in cabina dovuti all’eccessiva stanchezza. Lo testimonia il recente colpo di sonno a un pilota su un volo Londra-Los Angeles di Air New Zeland. Lo testimonia anche il sito www.dead-tired.eu (stanco morto) che spiega bene il fenomeno, le sue cause e le soluzioni. La cosa grave che viene ribadito da molto tempo sia dai scienziati che dai piloti, è che sono le normative stesse a mettere in pericolo i piloti ed i passeggeri estendendo le ore di volo dei piloti in servizio.

Il comandante Galiotto, presidente dell’ANPAC, ha sottolineato che «il fenomeno “pilot fatigue” si realizza dopo una serie di turni di volo in cui il ciclo sonno-veglia viene alterato, di alternanza di fusi orari est/ovest, di notti passate in volo o di cicli ripetuti di sveglie molto presto, determinando un decadimento delle prestazioni, della vigilanza e della reattività senza esserne consapevoli. In casi estremi tale stanchezza può portare ad addormentarsi profondamente. Il pilota non è cosciente del suo stato, altrimenti rifiuterebbe di prendere servizio, come previsto dai manuali di tutte le compagnie che, consapevoli del fenomeno, hanno studiato e implementato procedure per
mitigare questi eventi, qualora si presentassero durante un volo, e per aumentare il livello di consapevolezza tra i piloti». (www.fondazionedisturbidelsonno.it)

E’ capitato che entrambi i piloti si addormentassero, ma grazie al pilota automatico che viene sempre inserito proprio per ridurre il carico di lavoro dei piloti, non è successo nulla di grave. Questi sono casi isolati. Il fenomeno è un grave problema con il quale i piloti devono combattere da tempo. Purtroppo il mercato, la crisi e la necessità delle compagnie aeree di avere aerei sempre pieni e sempre in volo non facilitano le cose.

Non dobbiamo spaventarci, ma da come “parlano” le statistiche, è comunque un fenomeno da prendere in considerazione. Dal lato dei passeggeri non c’è nulla di cui preoccuparsi. I voli comunque rimangono sicuri fintanto che ci sono piloti che usano il loro buon senso per valutare la propria condizione mentale e fisica per volare in sicurezza.

In questo video si vede il comandante dormire profondamente durante il volo.


Pilota dorme durante il volo di Senzasonno

Mostra i commenti

Lascia un commento