5 Miti sulla vita di un imprenditore

Essere un imprenditore è una bella cosa e io non lo cambierei per un lavoro d’ufficio, ma ci sono alcune cose che ispirano (o esistenti) che gli imprenditori dovrebbero conoscere.

# 1 Avrai un successo folle! Invece no. Non sei il prossimo Mark Zuckerberg. Spiacente, non lo sei tu e non lo sono io. Se si ha l’idea che si sta andando a creare il prossimo Facebook e guadagnare miliardi di euro in 7 o 10 anni, non succederà. Non sto dicendo che non è bene sognare in grande, no. Sto dicendo che c’è un solo Facebook e solo un Mark Zuckerberg in questo mondo.

# 2 Gli imprenditori hanno un orario di lavoro molto flessibile. Possono lavorare 3-4 ore al giorno ed hanno un sacco di tempo per bighellonare. Non lo penso solo io quando dico che gli imprenditori non hanno il lusso di finire la giornata lavorativa alle 05:00. Quando si possiede la propria azienda o si lavora per qualcuno, devi mettere in conto ore in più e lo sforzo in più per far accadere le cose. Se non si è pronti a lavorare per giorni piuttosto lunghi, probabilmente non sei tagliato per essere un imprenditore.

# 3 Gli imprenditori possono andarsene quando vogliono – dopo tutto, sei tu il capo, giusto? Ricordi tutte quelle volte che sei partito per un fine settimana con i tuoi amici? Probabilmente no, se si desidera mantenere la propria azienda a galla per il primo anno (o due, tre, quattro, ecc.) uno non può permettersi questo lusso. Ora, non sto dicendo che non potrai mai trascorrere del tempo fuori, ma la maggior parte degli imprenditori vivono, mangiano e respirano la loro attività ed un sacco di volte il tempo libero viene lasciato a parte. Che cosa è più importante: stare con amici e colleghi o generare reddito in modo da poter pagare le bollette dei prossimi due mesi?

# 4 Lavorare da casa significa che avrete più tempo per il vostro rapporto di coppia, i vostri animali domestici, prendersi cura della propria casa, ecc… Sbagliato. Lavorare da casa, è come vivere in questo costante stato in cui non si conclude mai nulla. Inizi a pulire i piatti e poi pensi ad una grande idea per la tua azienda… Invece di portare “l’altro te” fuori a pranzo per un buon pasto, si preferisce mangiare qualcosa al volo in modo da poter tornare al lavoro più velocemente.

# 5 Tutti vogliono fare il tuo lavoro. Mi immagino che sia perché la gente veramente non ama il proprio lavoro, ma pensano di poter avere questo stato perfetto dove si arriva a lavorare e giocare tutto il giorno. Ho sempre sentito cose come “Almeno non si ha a che fare con un pendolarismo” o “Ho così tante riunioni e chiamate inutili, siete fortunati”.

Per tutti gli imprenditori che muoiono di fame là fuori, continuate a combattere la battaglia. Stiamo tutti facendo cose che amiamo, e questo è ciò che conta. Probabilmente non costruirò il prossimo Facebook, ma sono entusiasta di controllare il mio lavoro e sapere che più lavoro, più risultati vedrò.

Lascia un commento