1
243

5 Modi per Guadagnare con un Blog di Viaggi

guadagnare con blogSiamo nell’era digitale e internet ormai fa parte della nostra quotidianità. Tutti lo usano e, forse, è indispensabile per le nostre vite. Quando qualcosa diventa utile non se ne può più fare a meno. Da qui, molti si sono ingegnati per trovare un modo per guadagnare su internet. Un trend degli ultimi anni è quello di aprire un Blog e “sfruttarlo” per guadagnarci. Vediamo in quale modo si può guadagnare con un Blog di Viaggi.

1. Pubblicità di AdSense

Il primo modo più semplice e intuitivo è quello di piazzare le pubblicità di Google nelle pagine del Blog. Anche il Blog di AviationCoaching.com utilizza queste pubblicità per coprire le spese per il suo mantenimento. Le vedi all’inizio dell’articolo e nella barra a destra. Per inserirle basta creare un account AdSense di Google, creare l’annuncio ed inserire il codice generato ovunque tu voglia nella tua pagina. Man mano che la gente legge i tuoi articoli e cliccano sulle pubblicità vedrai il conto AdSense aumentare.

2. Pagati Per Scrivere

Se sei un esperto nel tuo campo ed il tuo Blog è seguito da molti lettori, allora puoi scrivere dei post sponsorizzati, ovvero puoi essere pagato per scrivere. Alcune aziende ti pagano per scrivere articoli riguardo i loro prodotti o servizi, ma ovviamente devi poter dimostrare loro di essere esperto e che il “giro” che ha il tuo Blog è alto.

3. Articoli Su Progetto

Puoi essere invitato da qualcuno a visitare un luogo, un albergo o una SPA e poi scrivere un articolo o più contenuti a riguardo. E’ un modo per viaggiare ed essere pagati per fare quello che ami.

Sarà anche un modo per rendere il tuo Blog ancora più interessante: a mio avviso quello che la gente cerca su internet e che vuole trovare in un Blog è AUTENTICITA‘ e non poche righe scritte per riempire le pagine. Visitare un luogo, scoprirlo ed esplorarlo è il modo migliore per trasmettere questo senso di verità. La qualità, in un Blog, viene prima della quantità – non è quanto scrivi, ma quello che scrivi che fa la differenza. Contenuti di qualità porteranno il tuo Blog in testa rispetto ai tuoi competitors.

4. Programmi Di Affiliazione

Sono dei link da inserire negli articoli che scrivi per promuovere prodotti o servizi di aziende. Le aziende ti daranno un link e ogni qualvolta un tuo lettore ci cliccherà sopra ti arriverà una commissione sulla vendita.

5. Offrire Consulenza

Puoi pensare di avere un’attività parallela di consulenza. Oltre che fare il Blogger, puoi decidere di essere un consulente per altri che lavorano nel tuo stesso settore. Puoi scrivere per riviste, per magazine online, per altri Blog o dedicarti alla consulenza viaggi per privati o Tour Operator. Sono solo delle idee, ma normalmente chi decide di aprire un Blog su un tema specifico (non si parla di Blog personale), ha un’ampia conoscenza dell’argomento.

In inglese si dice “knowledge is power” – la conoscenza è potere – pertanto le informazioni che hai (e che altri potrebbero non avere) ti mettono in una posizione di vantaggio che si trasforma in lavoro quando fai il consulente.

Per concludere, se decidi di aprire un Blog anche solo come passa tempo hai comunque diverse opzioni per guadagnare. AviationCoaching.com è un passa tempo, e rimarrà tale. Scrivere e divulgare informazioni è un hobby da coltivare. Se dovessi pensare di trasformarla in un’attività dovrei cambiare molte, moltissime anche troppe cose e forse non ci metterei più così tanta passione. Questo è il mio piccolo angolo di condivisione!

Se anche tu vuoi diventare un Blogger sappi che quanto tempo dedichi al tuo Blog lo decidi tu, cosa scrivere lo decidi tu e se i lettori ti seguono o meno… beh, questo non lo decidi tu!

Mostra i commenti

Nessun commento

  1. Pingback: Come Creare un Blog 25 Novembre 2014

Lascia un commento