I 18 Principi di Vita del Dalai Lama

Il Dalai Lama insegna… Sii gentile quando è possibile. E’ sempre possibile.

Frasi, poesie, aforismi, libri per noi speciali sono ottimi strumenti per tirar su la nostra autostima e fare chiarezza in momenti particolari. Nel Coaching si utilizzano abbastanza spesso, ognuno poi ha la sua “tecnica”, ma normalmente una frase d’effetto aiuta le persone a sbloccare un pensiero o un emozione che stanno trattenendo.

A me personalmente piacciono, li utilizzo con me stesso, non per forza in momenti di calo di energie, anche solo così, tanto per leggerle e rifletterci un po’, tanto per vedere le cose da una prospettiva diversa. Ci sono anche libri che possono cambiarci la vita… vabbè forse non proprio cambiarti la vita, ma sicuramente sono libri importanti che hanno un forte effetto sui nostri pensieri. Sono libri che custodiamo come un tesoro ed ogni tanto leggiamo qualche pagina per ricaricarci un po’.

I 18 Principi di Vita del Dalai Lama

Allora ecco i 18 Principi di Vita del Dalai Lama che spero possano darti un po’ di carica in questa metà settimana di inizio settembre.

1) Tieni sempre conto del fatto che un grande amore e dei grandi risultati comportano un grande rischio.

2) Quando perdi, non perdere la lezione.

3) Segui sempre le 3 “R”: Rispetto per te stesso, Rispetto per gli altri, Responsabilità per le tue azioni.

4) Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.

5) Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato.

6) Non permettere che una piccola disputa danneggi una grande amicizia.

7) Quando ti accorgi di aver commesso un errore, fai immediatamente qualcosa per correggerlo.

8) Trascorri un po’ di tempo da solo ogni giorno.

9) Apri le braccia al cambiamento, ma non lasciar andare i tuoi valori.

10) Ricorda che talvolta il silenzio è la migliore risposta.

11) Vivi una buona, onorevole vita, di modo che, quando ci ripenserai da vecchio, potrai godertela una seconda volta.

12) Un’atmosfera amorevole nella tua casa dev’essere il fondamento della tua vita.

13) Quando ti trovi in disaccordo con le persone a te care, affronta soltanto il problema attuale, senza tirare in ballo il passato.

14) Condividi la tua conoscenza. E’ un modo di raggiungere l’immortalità.

15) Sii gentile con la Terra.

16) Almeno una volta l’anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.

17) Ricorda che il miglior rapporto è quello in cui ci si ama di più di quanto si abbia bisogno l’uno dell’altro.

18) Giudica il tuo successo in relazione a ciò a cui hai dovuto rinunciare per ottenerlo.

Riflessioni sui Principi

Belli, vero? Magari alcuni punti non ti attirano più di tanto, altre invece sono più interessanti ed altre ancora sono esattamente come la pensi tu! Per ognuno sarà diverso ovviamente, ma sono sicuro che anche a te qualche punto avrà mosso qualcosina in mente. Quel effetto “aha” quella sorpresa per una frase così semplice che spiega in poche parole qualcosa di grande. Per me qualunque frase o parola scritta su un foglio, su un social network o in un libro, se fa riflettere, ha valore. Mi sembra allora importante condividere anche questi principi.

Personalmente sono 3 i Principi che mi attirano di più oggi:

4) Ricorda che non ottenere quel che si vuole può essere talvolta un meraviglioso colpo di fortuna.

Fantastico! Perchè spesso mi trovo a lamentarmi di quanto avrei voluto fare questo, quest’altro avere questa cosa o quell’altra. Ci sono delle volte, anche nel lavoro, che mi chiedo perchè una cosa non vada come voglio io. Poi mi rendo conto che forse è un “segno divino” o un colpo di fortuna e dico a me stesso che è meglio rinunciare a questa cosa per aprire la mente e vedere se c’è altro che posso fare. Certo, emotivamente si vuole persistere ed ottenere proprio quello che si desidera, ma non sempre vale la pena insitere, è meglio essere elastici.

5) Impara le regole, affinché tu possa infrangerle in modo appropriato.

Infrangere una regola mi è sempre piaciuto! Ma sono anche stato rispettoso di altre regole giuste… giuste per me. Una regola serve a farci convivere bene e per questo sono convinto che siano utili e funzionali ad alimentare il nostro senso civico. Infrangere alcune regole invece ci aiuta a vivere meglio. Preferisco un ragazzo adolescente che sa rompere una regola perchè la conosce, l’ha rispettata, ma non è giusta ne per lui ne per i suoi coetanei, amici, compagni, ecc.

16) Almeno una volta l’anno, vai in un posto dove non sei mai stato prima.

E qui mi lego ad una mia passione, viaggiare! Almeno una volta all’anno, ma anche al mese, bisogna staccarsi dalla routine ed andarsene in un posto nuovo. Sì, e per chi non ha modo di muoversi?! Tanto meglio! Chiama qualcuno che ha possibilità di muoversi facilmente e andate a visitare qualche luogo, magari anche vicino a casa, non serve andare lontani e non serve andarci con le solite persone o da soli. Per chi ha più disponibilità consiglio non solo di andarsene una volta all’anno in qualunque luogo, ma di fare un viaggio che non farebbe mai. Se sei appassionato di musei vattene ad Ibiza, se ha la residenza ad Ibiza vattene in una città d’arte!

Questi sono i punti su cui il Dalai Lama mi ha fatto riflettere oggi. Tutti e 3 hanno una cosa in comune che mi piace moltissimo: vedere le cose da un nuovo punto di vista ed aprire la mente. Spero che anche tu possa trovare spunti di riflessione ed aprire la mente a qualcosa di nuovo e di diverso!

 

Lascia un commento