I Piloti sono Vittime dei propri Errori. Anche quando sono INNOCENTI

errore del pilotaHo letto un libro molto interessante che ti consiglio: “La moglie del pilota” di Shreve Anita. Sostanzialmente parla di una moglie sposata ad un pilota. La donna scopre molti segreti del marito dopo la sua morte in un incidente aereo. Nella descrizione dell’incidente, una delle conclusioni degli investigatori sulle cause, è errore del pilota.

La moglie disperata, giustamente, si chiede: “Cosa significa errore del pilota?”. Le viene spiegato che un incidente aereo è causato da una serie di eventi concatenati ed alla fine della catena c’è il pilota che non può fare nulla, o può fare poco, per evitare il disastro.

Allo stesso modo, voglio dare una definizione di errore del pilota in modo che tu possa avere in mente un’idea più chiara di come funzionano le cose quando senti in TV che l’incidente aereo è stato causato da un errore del pilota.

Errore del pilota come causa di incidenti aerei

È vero, alla fine della catena c’è il pilota. Questa catena è composta da molti eventi che portano al disastro aereo. Lo avevo già spiegato quando ho scritto l’articolo sul formaggio che elimina gli errori.

Questi eventi sono causati da decisioni sbagliate, modi di agire sbagliati, negligenza o mancanza di competenze da parte di tutti gli operatori che stanno dietro un volo di linea.

Come saprai ci sono molte operazioni per un singolo volo, immagina ora quante persone per ogni operazione sono coinvolte nel processo. Sono tantissimi i tecnici che si occupano della manutenzione degli aeromobili, tecnici di terra che preparano l’aereo, ispettori che verificano che sia tutto a norma. Insomma, c’è molto spazio per commettere errori.

Ma allora perchè si parla solo di ERRORE DEL PILOTA?

Semplicemente perchè il pilota è in prima linea. È colui che controlla l’aereo ed i passeggeri non sanno che in realtà ci sono moltissime figure che ruotano attorno ad un volo di linea.

I piloti sono solo una piccola parte, importante, ma non sono gli unici. Ho già spiegato come alcuni incidenti molto conosciuti nella storia dell’aviazione siano stati causati dai tecnici della manutenzione.

I piloti sono l’ultima difesa dopo che le barriere difensive precedenti (procedure adatte, tecnici competenti e attenti, dirigenti che prendono le corrette decisioni) sono fallite.

Hanno la possibilità di rimediare agli errori commessi da altri o da loro stessi, e possono salvare la propria vita e quella dei passeggeri grazie al loro addestramento.

Facciamo attenzione, qui non si dice che i piloti non so MAI la causa, ma non è giusto puntare SEMPRE il dito a loro ogni volta che avviene un incidente. La stampa, sappiamo, ingrandisce le cose e cerca l’effetto “sensazione”, pertanto iniziano da subito a dire che è stato un errore del pilota.

Per concludere, quando sentirai parlare di errore del pilota come causa di incidente aereo (ahimè se ne parlerà ancora temo), saprai che prima di arrivare a conclusioni affrettate, bisognerà raccogliere più informazioni possibili.

Ti consiglio di approfondire la definizione di errore umano leggendo la raccolta di articoli che ti segnalo:

Errore Umano

Scarica l'Estratto dei miei Manuali. Riservato solo agli Iscritti alla Newsletter!

I miei manuali scaricabili

Share This Story, Choose Your Platform!

3 Comments

  1. Gianni Guiducci 28 Gennaio 2017 at 19:14 - Reply

    Non so se avete visto il film ” il volo della fenice ” del 1965 ( ne hanno fatto anche uno nel 2004 ) con James Stewart ( ex generale dell’ aviazione americana).
    Con semplicità: Un Fairchild C-119 Flying Boxcar va a imbarcare alcuni tecnici per riportarli alla base, ma avviene un atterraggio di fortuna nel deserto.
    Mille avventure.
    Finchè un tecnico propone di utilizzare le parti ancora funzionanti ed assemblare un velivolo con quanto rimasto. Naturalmente ci riescono e si salvano.
    Ad un certo punto del difficile lavoro, il Pilota viene a conoscenza che si tratta di un ingegnere che fabbrica Aeromodelli e si allarma.
    L’ingegnere allora gli dice ” non ti rendi conto che l’aeromodello deve essere costruito con maggior attenzione / perizia / calcoli esatti; mentre l’aereo ha il Pilota che può correggere gli errori!!! “.
    Gianni

  2. […] definire le cause, lo dico sempre, dobbiamo stare molto attenti a non colpevolizzare i piloti subito e a non cercare una sola causa, ma una catena di eventi che portano al […]

Leave A Comment