Il successo della prima edizione de “Il Coaching per Volare nella Vita”

Questo fine settimana (4-5 Maggio 2013) si è tenuto a Codroipo la prima edizione del progetto ideato da me e la collega coach che ha coinvolto sei adolescenti dai 13 ai 17 anni che hanno avuto la possibilità di vivere due giornate da piloti.

Il Coaching per Volare nella Vita è nato da un’idea che ho avuto qualche anno fa e, spinto dal desiderio di regalare un’emozione agli adolescenti coinvolgendoli in un mondo che è da sempre la mia passione più grande, ho messo il massimo dell’impegno affinchè potesse diventare realtà.

Abbiamo avuto un successone. L’organizzazione dell’evento non è stato semplice, ma grazie alla preziosa collaborazione di molti professionisti siamo riusciti ad ottenere il risultato sperato. I ragazzi si sono già messi in lista per una seconda edizione che organizzeremo a breve.

L’attività è iniziata con una introduzione teorica sul Controllo del Traffico Aereo illustrato da un ex controllore di volo militare; a seguire una approfondita spiegazione sulla metereologia. Il secondo giorno i ragazzi a messo mano sull’aereo smontando alcune parti del motore, rifornendo l’aereo e preparandolo per il volo. A seguire tutti e sei sono saliti in cabina, ma per il troppo vento non sono decollati, ma hanno solo fatto un rullaggio ed accelerazione in pista per poi tornare al parcheggio. Il volo comunque verrà recuperato il 26 Maggio.

L’entusiasmo dei ragazzi era enorme e ne siamo contenti. Inoltre, grazie alla presenza dei due coach, io e la collega, abbiamo guidato i ragazzi lungo un percorso di crescita e riflessione sulle potenzialità messe in atto nelle due giornate, potenzialità che abbiamo individuato essere: la Curiosità e l’Integrità. Sono stati estremamenti curiosi nel scoprire un mondo nuovo ed integri nel loro modo di essere, ma sempre con l’idea di mettersi in discussione e confrontarsi con qualcosa di nuovo.

Spero che questa esperienza li abbia regalato un’emozione così come era stata regalata a me quando avevo la loro età e spero anche che la riflessione fatta assieme possa dar loro uno spunto per cambiare e migliorare qualche aspetto della loro vita.

Presto organizzeremo la seconda edizione e ti terrò aggiornato per dare anche a te o tuo figlio o conoscente l’occasione per partecipare a questa grande iniziativa.

Lascia un commento