1
1364

In Venezuela un temporale che non ha mai smesso dal 1595

catatumboUn temporale in Venezuela è in corso ininterrottamente dal 1595 – Si generano circa 40.000 fulmini ogni notte.

Nel nord del Venezuela, sul lago di Maracaibo c’è un luogo mitico con un strano fenomeno meteorologico che si verifica per più di 160 giorni ogni anno. Un temporale di proporzioni apocalittiche, con fulmini visibili da più di 400 miglia di distanza. Centinaia di scosse elettriche, uno dopo l’altro, in una danza nel cielo che da a quel paese un look unico al mondo.

Il fenomeno è caratteristico e dà l’impressione di essere un fulmine quasi continuo che si forma in grandi nubi verticali tra 2 e 10 miglia di altezza. Il tutto mentre gli alisei entrano nel lago durante il pomeriggio, nel periodo di maggior concentrazione di vapori. Questo fenomeno si verifica in media tra i 140 e 160 notti ogni anno, della durata di 10 ore fino ad un giorno.

La leggenda narra che nel 1595 il pirata Francis Drake saccheggiò Maracaibo, il suo piano è stato sventato dalla tempestiva comunicazione alla guarnigione della città, grazie alla illuminazione del fulmine. Durante la guerra d’indipendenza lo stesso fenomeno ha servito da faro all’Ammiraglio Padilla della Marina Militare che è riuscito a sconfiggere le navi spagnole il 24 luglio 1823.

Mostra i commenti

Nessun commento

Lascia un commento