Londra – New York: la Tratta con 4 Milioni di Passeggeri all’Anno

londra new-yorkUna delle tratte più famose e con il traffico aereo più alto al mondo è la Londra – New York. Due città importanti, grandi ed affascinanti collegate tra loro da oltre 30 voli giornalieri.

È la tratta che ha percorso il Concorde per molti anni ed oggi, anche senza l’aereo supersonico, si continua a trasportare oltre 4 milioni di passeggeri tra gli aeroporti di Londra Heathrow, Gatwick, Luton e City, mentre da New York è servito dagli aeroporti di JFK e Newark.

Tanti passeggeri necessitano di tanti aerei, quindi le compagnie aeree non si risparmiano. C’è un’ampia scelta per decidere con chi volare su questa tratta e la più gettonata è Norwegian con il servizio low-cost da Gatwick a JFK.

Le altre compagnie aeree sono: British Airways, Delta Airlines (assieme a Virgin Atlantic), e United.

C’è ancora una possibilità per volare da Londra a New York e lo puoi fare con classe e comodità. È il servizio offerto dalla compagnia indipendente “La Compagnie” che utilizza un Boeing 757 riadattato per ospitare solo 74 posti lie-flat.

Questa compagnia aerea è stata creata da un gruppo di imprenditori abituati a volare in Business class e che ha deciso di dare un vero servizio Business a chi desidera viaggiare comodamente. Offrono un servizio esclusivo di alta qualità ai loro passeggeri. Davvero curioso direi.

Londra New York: alti e bassi

Questa tratta ha subìto un brusco ridimensionamento dopo gli attacchi alle torri gemelle l’11 settembre 2001.

Già nel 1999 si trasportavano 4 milioni di passeggeri, ma dopo gli eventi del 2001 solamente nel 2007 il traffico ha ripreso a salire per poi scendere nuovamente a causa della crisi economica. Nel 2015 è risalito fino a toccare i 4,2 milioni di passeggeri.

Ad oggi è classificata come la tratta con il maggior traffico aereo al mondo. Fra tutti gli aeroporti di Londra quello che detiene il primato per il maggior numero di passeggeri trasportati è Heathrow che nel 2014 ne ha trasportati 3 milioni.

Lo stesso valore si è ripetuto anche nel 2014 e 2015.

Voli Super Sonici tra Londra e New York

In futuro si pensa che ci sarà di nuovo la possibilità di volare tra le due città in appena 3 ore grazie ad un altro aereo super sonico nominato “Boom” che permetterà di volare ad una velocità di 2.600km/h.

Se si era abbandonato il progetto Concorde che ha smesso di volare nel 2003, ma oggi si vuole ritornare su quei passi grazie ad un aereo tecnologicamente più avanzato del Concorde e molto più leggero grazie a nuovi materiali. Peccato che potrà trasportare soltanto 40 passeggeriche da un punto di vista marketing, non è una grande scelta.

La concorrenza è alta ed il comfort sugli aerei sta aumentando sempre di più, quindi offrire un ottimo servizio ad un prezzo ragionevole è fondamentale per la sopravvivenza delle compagnie aeree.

Nonostante questo, se il progetto porterà in vita un nuovo aereo super sonico, sicuramente ci potrà essere mercato per ritornare a volare sopra l’Atlantico a 2 volte la velocità del suono.

Curiosità: I Vip amano volare da Londra a New York

Diversi Vip, cantanti famosi e facoltosi industriali utilizzavano il Concorde per volare a New York o a Londra.

Uno dei più famosi cantanti a volare sul Concorde era Bruce Dickinson, degli Iron Maiden, che negli ultimi anni è diventato più famoso per essere lui stesso pilota di linea che per la sua dote vocale.

Non pilota in una compagnia aerea, ma pilota di “se stesso”. Vola in giro per il mondo con il suo “Ed Force One” trasportando la band.

Dall’Italia Verso New York

Anche dall’Italia è possibile raggiungere New York senza passare per Londra.

Da Roma Fiumicino è possibile viaggiare con Alitalia, Delta Airlines, Klm. Oppure American Airlines.

I prezzi variano. Ho fatto una prova molto rapida dal sito Alitalia ed ho trovato un volo per 620 Euro. Mentre puoi volare da Milano Malpensa per  appena 422 Euro.

Su Google Flights ho trovato un volo anche per 400 Euro da Napoli a JFK. Non male direi.

Se decidi di visitare solamente qualche giorno la grande mela e non vuoi spendere troppo, 400 Euro sono un buon compromesso per una vacanza low-cost.

E tu, sei mai stato a New York? 

Lascia un commento