ryanair malpensaLa più grande compagnia aerea low cost in Europa sbarca al T1 di Malpensa. Non sarà un evento da capogiro, ma quasi. Ryanair sta affrontando un po’ di problemi con un sacco di cause in corso da parte di passeggeri poco soddisfatti, ma cosa certa è che tutti prima o poi cadono in tentazione e comprano un biglietto low cost!

Essere a Malpensa porta un sacco di vantaggi, a mio avviso, sia per i passeggeri che per la compagnia. Prima di tutto, per motivi di distanza, quando i turisti decidono di visitare Milano e vogliono volare con Ryanair devono atterrare a Bergamo Orio al Serio (che non sparirà, rimarrà sempre la base preferita). Non dovrebbero esserci nemmeno spostamenti di tratte da Orio a Malpensa, almeno per ora.

Un altro vantaggio riguarda le nuove tratte per la stagione invernale che significa più offerta per gli italiani che vogliono visitare qualche capitale europea per capodanno! Adesso che Alitalia si dovrebbe riprendere un po’ avere Ryanair con nuove rotte dovrebbe rappresentare un vantaggio anche per i voli intercontinentali con più possibilità per i transiti.

Le trattative tra la Sea e Ryanair erano già state rese pubbliche a gennaio da Michael O’Leary (CEO di Ryanair) che aveva dichiarato: “Stiamo dialogando con gli altri aeroporti milanesi in merito a nuove rotte e a una nuova crescita”. Per gli appassionati viaggiatori le notizie sono buone. Aspettiamo ora le nuove rotte!